Centri Anni Verdi: scongiuriamo l’ennesima esternalizzazione

By 16 giugno 2017articoli

Oggi in Consiglio Comunale, poco dopo la sacrosanta protesta degli educatori impegnati da anni nei Centri Anni Verdi – centri ricreativi destinati ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni -, sono intervenuto per scongiurare l’annunciata esternalizzazione di 3 dei 7 CAV oggi gestiti dalla Istituzione Educazione e Scuola (http://bit.ly/2sdkPMa).
Oltre a stigmatizzare la condotta di un’Amministrazione che è arrivata a comunicare l’imminente esternalizzazione del servizio il 13 giugno, a fronte della scadenza dei contratti di lavoro prevista per oggi 16 giugno, quindi con 3 (T R E) giorni di preavviso, ho molto insistito sulla reale possibilità di prorogare i contratti, tramite accordo sindacale, ma a condizione di farlo prima del 22 giugno, quando una nuova disciplina di legge non lo renderà più possibile.
Chiedo alla Vicesindaco Marilena Pillati di verificare fino in fondo questa concreta possibilità perchè, oggi, SI PUO’ FARE. Basta volerlo.
Qui – > http://bit.ly/2t9Hc5g la risposta della Vicesindaco alla mia domanda di attualità

Federico Martelloni

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi