I Consiglieri di Coalizione Civica in solidarietà alle famiglie sotto sgombero in Mura di Porta Galliera

By 12 luglio 2016comunicati

I Consiglieri di Coalizione Civica in solidarietà alle famiglie sotto sgombero in Mura di Porta GallieraI Consiglieri di Coalizione Civica in solidarietà alle famiglie sotto sgombero in Mura di Porta Galliera. La loro presenza perché anche nelle strade intendiamo esercitare il nostro mandato. La Loro presenza per sottolineare le gravi assenze e i silenzi inaccettabili di oggi: la Giunta innanzitutto.

Detjon Begaj
Via Mura di Porta Galliera fa parte del quartiere Santo Stefano. Qui allo sgombero violento che inaugura la nuova giunta, ma l’ennesimo targato Merola, dell’amministrazione qui non c’è traccia. E non mi riferisco solamente a quella comunale: dov’è la neo presidente Rosa Amorevole? Non aveva dichiarato di voler “studiare” il quartiere Santo Stefano ascoltando le persone? Forse i poveri che occupano per non dormire in strada sono meno persone degli altri? Come consigliere di quartiere esercito tutti i miei diritti nelle sede opportune. Chiedo l’immediata liberazione di Enrico, sottoposto al fermo della polizia. Ma soprattutto esercito il diritto più importante, quello che si conquista con le lotte: il diritto di resistere alla barbarie.
http://bit.ly/29FrcjX

Emily Clancy
Stamattina ho cercato di assistere allo sgombero di Mura di Porta Galliera, ma le forze dell’ordine mi hanno negato l’accesso.
Allo sgombero di un immobile occupato da venti famiglie con minori, senza acqua in una giornata torrida, non sono stati convocati gli assistenti sociali e sono stati caricati gli attivisti che cercavano di portare acqua alle famiglie. Io come altri non sono potuta stare vicina alle famiglie e vigilare quantomeno sul pieno rispetto dei loro diritti umani durante le procedure di sgombero. Il resto dell’amministrazione era assente, come se non volesse capire che queste occupazioni nascono perché alcuni centri sociali stanno facendo il lavoro che dovrebbero fare i servizi sociali e lo stato: garantire il diritto alla casa.
http://bit.ly/29v1taB

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi