Sabato 13 ottobre festa in Cirenaica con il Comitato BECCO!

By 10 ottobre 2018notizie

Sabato 13 ottobre dalle ore 15 al giardino “Lorenzo Giusti” di via Barontini il Comitato B.E.C.C.O (Bologna Est Contro il Cemento e per l’Ossigeno), nato dalla battaglia contro il spermercato Lidl in costruzione sotto il ponte di via Libia, organizza una giornata di condivisione e di festa.
Musica, reading e aperitivo per i grandi, laboratori e merenda per i più piccoli!

Ci vediamo lì!

EVENTO FB

* * * * *

Perché il Comitato BECCO (Bologna Est Contro il Cemento e per l’Ossigeno) continua a promuovere iniziative in quartiere nonostante i lavori a tempo di record per il nuovo e inutile supermercato nell’area di via Libia?

Perché è giusto e necessario.

Ci sembra dunque assolutamente sensato e opportuno condividere le nostre ragioni e alcune riflessioni. Condividerle con tutte e tutti coloro che abitano la Cirenaica o che, per qualsiasi motivo, l’attraversano o la vivono.

Becco ha provato a disvelare tutte le nefandezze che la costruzione del supermercato avrebbe causato alla vivibilità (ambientale, sanitaria, urbanistica) del rione e non solo.

Abbiamo anche provato a spiegare l’assoluta ottusità di chi, con spregiudicate e stravaganti argomentazioni, ha usato espressioni quali: “opere pubbliche”, “restituzione all’uso collettivo dell’area” e all’immancabile richiamo alla sicurezza.

Oramai è certificato che cemento e telecamere sono la vera e unica panacea per contrastare le paure, vere o artefatte, le solitudine e le sofferenze sociali. Queste “sofisticate” intuizioni, oramai ampiamente diffuse tra i politicanti di ogni sorta, sono condivise e riproposte anche dall’ Assessora all’Urbanistica del Comune di Bologna nonché architetta (sic).

Noi del comitato abbiamo pensieri e visioni totalmente differenti su tutto ciò. Ci opponiamo e contrastiamo la visione che vede il cemento e il profitto unici protagonisti a scapito della benessere collettivo.

Crediamo profondamente che il sentiero per alleggerire le solitudini, le paure risiedano nella vera riappropriazione degli spazi pubblici e nella costruzione di relazioni tra eguali.

Contrastiamo muri, decreti, cemento.

Utopia? W l’Utopia.

COMITATO BECCO

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi