Solidarietà e sostegno alle mobilitazioni del magico mondo di OZ Bologna

By 22 maggio 2018post nel blog

LA CITTA’ DEL “NOI” CONTRO LA CITTA’ DEL “LORO”
Solidarietà e sostegno alle mobilitazioni del magico mondo di OZ Bologna
dal Gruppo Welfare di Coalizione Civica

La città del “noi” per l’ennesima volta sotto sgombero, la città di tutti, degli spazi intesi come un bene comune, ancora una volta sacrificati alla logica di un modello liberista che divora ogni spazio comunitario attivo, ogni esperienza di produzione di relazioni spontanee e creative.
Oggi tocca a Oz, il parco di sport urbani di via Stalingrado, una delle migliori azioni di rigenerazione urbana mai intraprese a Bologna, cui Unipol, con un atto di prepotente arroganza, ha intimato uno sfratto a breve termine.
I “compagni” assicuratori, un tempo paladini della cooperazione e del sindacalismo, non hanno neppure permesso ai gestori, i ragazzi dell’Associazione Sportiva Eden, il tempo per individuare un altro luogo in cui riprodurre un’esperienza così ricca e così preziosa per tutta la città. Che schifo, che vergogna.
Esprimiamo la più totale solidarietà agli attivisti di Oz e sosterremo tutte le iniziative che verranno messe in campo per opporsi all’ennesima, inaccettabile condotta autoritaria da parte di un potere forte della città.
Per la città del “noi”, contro la città del “loro”.

Qui si può aderire alla petizione lanciata a sostegno di OZ

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi