Vuoto a rendere, buona pratica

By 30 maggio 2018articoli

A dicembre abbiamo presentato un ordine del giorno sul vuoto a rendere, insieme ai colleghi Dora Palumbo del M5S Bologna​ e Vinicio Zanetti​ del Partito Democratico.
Partivamo da tre ordini del giorno separati e ne abbiamo creato uno di sintesi, che è stato approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale in sede di bilancio.
Chiedevamo alla giunta di mettere in campo una sperimentazione, a partire dal centro storico, di questa buona pratica di eco-cittadinanza ed educazione al riciclaggio.
Oggi, con udienza conoscitiva, abbiamo chiesto all’Assessore Alberto Aitini​ a che punto fosse l’attuazione del nostro OdG e ci siamo detti disponibili a far parte di un tavolo tecnico che coinvolga tutti i soggetti interessati.

“L’ecologia è nel suo aspetto migliore, una scienza artistica – o un’arte scientifica – una forma di poesia che riunisce scienza ed arte in un’unica sintesi” – Murray Bookchin.

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi