Sto caricando la mappa ....

28/05/2018 - 18:00 - 20:00

Sentirsi Insicuri in Bolognina

Biblioteca Casa di Khaoula

Il Gruppo Inchiesta Sociale “La Città Si-Cura” – Coalizione Civica per Bologna presenta
“Sentirsi insicuri in Bolognina”

Che cosa significa sentirsi “insicuri” come cittadini e cittadine di una periferia come la Bolognina? Cosa produce questa “paura”? Cosa significa percepire il proprio territorio come luogo del “degrado”? Come nasce questa percezione?
Un gruppo di studio formato da volontari/e legati/e a Coalizione Civica ha realizzato un’inchiesta sociale per rispondere a queste domande con gli strumenti della ricerca qualitativa.

Per conoscere i primi esiti di questa inchiesta, l’appuntamento è lunedì 28 maggio alle 18.00 alla biblioteca Casa di Khaoula, per un incontro con i protagonisti della ricerca: chi l’ha condotta e chi ha raccontato, in oltre 30 interviste, la propria esperienza di residente della Bolognina.
Negli interventi di Maria Elena Basilici (letterata), Sandro Bellassai (storico), Barbara Berardi (attivista), Laura Muzzo (giurista), Federico Montanari (semiologo), Massimiliano Rubbi (giornalista) e Giuseppe Scandurra (antropologo), si parlerà di razzismo più o meno implicito, nostalgia più o meno fondata della Bolognina che fu, induzione della paura, rapporto tra XM24 e cittadinanza, spazialità e temporalità del vivere nel quartiere, relazione con il sistema delle regole e “generazione dei quarantenni”.
L’intento è però soprattutto quello di stimolare il dibattito con le cittadine e i cittadini, della Bolognina e non solo, a confronto con una (possibile) descrizione della loro esperienza sul tema della sicurezza.