Il Comune privatizza anche le biblioteche di Quartiere

By 7 Gennaio 2017post nel blog

La lunga marcia verso la progressiva privatizzazione dei servizi pubblici del Comune di Bologna continua senza soste. Ora è la volta delle biblioteche di quartiere. La prima della lista è la biblioteca “Lame-Cesare Malservisi” di via Marco Polo, che alla fine dell’anno appena iniziato sarà interamente gestita da cooperative. È facile prevedere che le altre seguiranno a breve. D’altra parte il segnale è molto chiaro, visto che il nuovo appalto prevede anche un consistente aumento delle ore affidate a personale esterno per tutte le biblioteche comunali. Il Comune continua a cedere terreno, nascondendo la sostanza (privatizzazione) sotto l’ambiguo concetto della “sussidiarietà”, che della privatizzazione rappresenta un sinonimo ideologicamente mascherato. Privatizzare le biblioteche di quartiere è un atto particolarmente grave, perché quei servizi dovrebbero essere i luoghi principali per una politica di coesione sociale e per la costruzione di nuovi modelli di welfare comunitario. Si pensi a cosa rappresentano oggi gli “Idea Stores” a Londra o le biblioteche di quartiere a Parigi, frutto di ingenti investimenti pubblici e interamente gestite in forma pubblica. Da noi si percorre la strada opposta, nascondendo maldestramente la scelta di smantellare un intero sistema dietro le costrizioni legislative (i limiti all’assunzione di personale, ad esempio), che – però – gli amministratori locali non hanno mai davvero contestato. Ne sono stati – al contrario – fedeli e scrupolosi esecutori. Tutte le belle parole spese in campagna elettorale sulle periferie mostrano la loro vera natura: se i principali presidi territoriali vengono smantellati anziché potenziati e rinnovati per svilupparne le enormi potenzialità, di quei discorsi rimane solo l’involucro, la retorica che nasconde la sostanza, il vuoto politico che contraddistingue da molti anni l’amministrazione comunale.

Mauro Boarelli

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi