Solidarietà a Federico Mascagni, attivista del Comitato Rigenerazione NO Speculazione aggredito ieri.

By 25 Ottobre 2018notizie

La vicenda che ha riguardato Federico Mascagni, l’attivista dei Comitato Rigenerazione NO Speculazione oggetto di un’aggressione ieri sera a Venti Pietre, è un episodio inquietante che condanniamo fermamente.

Un episodio non isolato che arriva in coda ad una serie di segnali che erano già giunti al Comitato da parte di chi vuole rendere la questione dei Prati di Caprara un problema di ordine pubblico a cui rispondere con sgomberi su base etnica.

E’ vergognoso e inaccettabile che un dibattito che si è tenuto per due anni sul piano delle idee, del confronto civile e ambientale, e che sta ormai coinvolgendo tutta la città, venga infettato da personaggi che conoscono e praticano solo la violenza.
A queste persone non va dato alcuno spazio.

Per fortuna il lavoro del Comitato, culminato nella partecipatissima manifestazione di sabato AbbracciAMO il Bosco, ha saputo dare una risposta anche a questi rigurgiti di intolleranza razzista che nulla hanno a che vedere con la tradizione democratica ed antifascista di Bologna.

Ora aspettiamo azioni conseguenti delle istituzioni (anche quelle sportive) e dei media che hanno il dovere di dare una risposta positiva e svelenire il clima.

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi