Mediterranea ha preso il largo

By 4 ottobre 2018notizie

MEDITERRANEA HA PRESO IL LARGO.
Per fermare la strage in mare, senza paura.


Il 3 ottobre 2013 un tragico naufragio a largo di Lampedusa costò la vita a 368 migranti che tentavano di raggiungere l’Europa.

Ogni tentativo di fermare questa strage è sempre più ostacolato dalle politiche dei governi che si succedono, con la vergognosa criminalizzazione delle organizzazioni umanitarie, i divieti di sbarco, gli arresti dei marittimi che, rispettando la legge del mare, salvano vite umane, la restrizione di ogni canale o corridoio di migrazione legale, l’incriminazione di chi, come Mimmo Lucano, costruisce accoglienza.
E, inevitabilmente, i morti aumentano, così come l’intollerabile condizione di clandestinità che rende i migranti ostaggio delle mafie.
 
Insieme alle vite perse di migliaia di persone, l’Europa sta perdendo anima e umanità.
 
In questa situazione, all’indomani della tragica ricorrenza del 3 ottobre, ha preso il largo “Mediterranea“,
una nave, salpata ieri notte dal porto di Augusta, battente bandiera italiana, attrezzata per svolgere azione di monitoraggio, denuncia, testimonianza e di eventuale soccorso in mare.
 
Mediterranea è una piattaforma della società civile che coinvolge realtà come Arci nazionale, YaBasta Bologna, Sea-Watch e che lavorerà anche a terra, attraverso la costruzione di una rete territoriale di supporto cui tutte e tutti possono aderire.
 
Quella di Mediterranea è un’azione di disobbedienza morale ma di obbedienza civile: disobbedisce al discorso pubblico nazionalista e xenofobo; obbedisce, invece, alle norme costituzionali, al diritto internazionale e, soprattutto, all’antica legge del mare.
 
Anche per questo, siamo fieri che Bologna sia attivamente coinvolta in questa iniziativa.
In questo momento, all’Hotel Nazionale in piazza Montecitorio, a Roma, è in corso la conferenza stampa di presentazione della missione.
Invitiamo tutte e tutti voi a seguire e sostenere il viaggio della “Mediterranea” con ogni iniziativa che possa facilitare la missione.
Buon vento!
 
Coalizione Civica Bologna

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi