2 Giugno: festa della Repubblica

By 2 Giugno 2020notizie

🇮🇹 2 GIUGNO – FESTA DELLA REPUBBLICA
Il 2 e 3 Giugno 1946 si tenne il Referendum istituzionale tra monarchia e Repubblica, insieme alle elezioni dell’Assemblea costituente, cui sarebbe stato affidato il compito di redigere la nuova carta Costituzionale.

Votarono 13 milioni di donne e 12 milioni di uomini, pari complessivamente all’89,08% degli allora 28 005 449 aventi diritto al voto. 12 717 923 cittadine e cittadini scelsero la Repubblica che sarebbe diventata la nostra forma di stato.

Fu il primo voto delle donne su tutto il territorio nazionale, vennero elette per la prima volta delle donne deputate: le nostre 21 madri costituenti.

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi