25 Luglio, anniversario della caduta del fascismo

By 25 Luglio 2019notizie

76° ANNIVERSARIO DELLA CADUTA DEL FASCISMO
25 LUGLIO 1943 – 25 LUGLIO 2019

Il 25 Luglio 1943, quando nei campi reggiani arrivò la notizia dell’arresto di Benito Mussolini, Alcide Cervi e i suoi sette figli, una famiglia di contadini partigiani, non riuscirono a trattenere la gioia. Finalmente stava cadendo il fascismo.
Abbandonarono il lavoro nei campi e tra canti e balli si recarono in piazza a Campegine in un corteo che, casa per casa, diventò sempre più folto.

“Papà, offriamo una pastasciutta a tutto il paese intanto che il fascismo è caduto, poi si vedrà” propose Aldo Cervi. E così fu.

Il 25 Luglio è il giorno della Caduta del Fascismo, ed è anche il giorno della pastasciutta antifascista.

Oggi, in centinaia di città italiane, ci si troverà insieme, per mangiare un piatto di pastasciutta e ricordare la nostra Storia. E niente unisce di più che tramandare la Memoria.

A Bologna molti appuntamenti oggi e nei prossimi giorni:
Pastasciutta antifascista bolognese! con le Cucine Popolari – Bologna Social Food
Pastasciutta Antifascista a Xm24
Una giornata antifascista
@pastasciutta antifascista in pratello al Centro Sociale della Pace

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi