In un’amara lettera indirizzata ai soci pubblici di Bologna Fiere, tra cui c’è il Comune di Bologna, i lavoratori e le lavoratrici della Fiera “ringraziano” per la cessione di 97 addetti alla controllata BF servizi.

Questa scelta, che peggiorerà le condizioni di lavoro, ci ha sempre visto contrari e, solo poche settimane fa, il Consiglio Comunale si è espresso, votando all’unanimità un ordine del giorno di Coalizione Civica, per la prosecuzione dei tavoli per la contrattazione integrativa e per il mantenimento della qualità del lavoro per tutti lavoratori e le lavoratrici della Fiera di Bologna.

L’intervento del nostro Consigliere comunale Federico Martelloni

 

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi