COPPIE OMOSESSUALI: UGUAGLIANZA, NON SCAMPOLI DI DIRITTI

By 19 Gennaio 2016comunicati

COALIZIONE CIVICA PER BOLOGNA ADERISCE ALLE MANIFESTAZIONI DI #SVEGLIATITALIA

INVITA I PROPRI SOSTENITORI E LE PROPRIE SOSTENITRICI

A PARTECIPARE AL PRESIDIO CHE SI TERRA’ IN CITTA’ SABATO 23 GENNAIO ALLE H 16 IN PIAZZA NETTUNO.

Mentre in Parlamento si tiene una discussione per molti versi surreale e retriva, le associazioni italiane lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, trans, intersessuali) manifesteranno nelle piazze di tutto il Paese, per esigere uguaglianza e pari dignità.

Coalizione Civica aderisce e invita la maggioranza laica della popolazione a partecipare al presidio convocato a Bologna in piazza Nettuno, sabato 23 gennaio, dalle ore 16.

 

La cultura del rispetto e della valorizzazione delle differenze di genere e di orientamento sessuale, che ha fatto di Bologna uno dei fari dell’Italia, è chiamata a una prova storica: progredire verso una piena uguaglianza, che non può che significare l’ottenimento dell’accesso, per le coppie omosessuali, all’istituto del matrimonio civile.

 

Facciamo nostro lo slogan scelto dagli organizzatori: #SvegliatItalia.

 

BOLOGNA 19 GENNAIO 2016

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi