Legge Urbanistica Regionale: partire dai territori per salvarli

By 20 Giugno 2017notizie

Venerdì 16 giugno, durante l’incontro “PARTIRE DAI TERRITORI PER SALVARLI: nuova legge urbanistica dell’Emilia Romagna, consumo di suolo, pianificazione territoriale nelle realtà locali” (http://bit.ly/2tnR8Iq), organizzato da Coalizione Civica per Bologna con Italia Nostra e Libertà e Giustizia, abbiamo parlato del pericolo rappresentato dal testo di legge in discussione presso l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, un preoccupante passaggio dalla programmazione urbanistica agita dai Comuni in nome dell’interesse collettivo, alla “contrattazione urbanistica” tra pubblico e privato agita in nome dell’interesse di mercato.
Su questo la nostra Emily Clancy – Consigliera Comunale ha presentato (http://bit.ly/2sRnnm0) in Consiglio Comunale un ODG  per chiedere con forza che le amministrazioni locali, detentrici ultime della potestà di programmazione territoriale e enti locali più prossimi ai cittadini e alle cittadine, siano coinvolte nella discussione ed esprimano pareri nel corso dell’iter di approvazione della Legge.

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi