SANITÀ Porto Saragozza, raccolta firme per un Consiglio di Quartiere aperto

By 4 Novembre 2019notizie

Punto prelievi di via Montebello e Casa della Salute Porto-Saragozza:
vogliamo prendere parte alle decisioni che riguardano la nostra salute!

Per questo raccoglieremo le firme utili alla convocazione di un CONSIGLIO APERTO DEL QUARTIERE PORTO-SARAGOZZA.

ATTENZIONE! possono firmare i RESIDENTI del Quartiere Porto-Saragozza!

DOVE E QUANDO FIRMARE:
– mercoledì 6 novembre dalle 9.30 alle 12.30 in Piazza dei Martiri 1 davanti all’ingresso del supermercato;
– giovedì 7 novembre dalle 17.30 alle 20.30 pressola Casa del Popolo Venti Pietre in via Marzabotto 2;
– sabato 9 novembre dalle 14.30 alle 16.00 presso l’ex CIERREBI in via Marzabotto 24 nel corso dell’iniziativa Un quartiere in gioco;
– lunedì 11 novembre dalle 15.00 alle 18.30 in Piazza dei Martiri 1 davanti all’ingresso del supermercato;
– giovedì 14 novembre dalle 19.00 alle 22.30 presso il Centro Sociale Giorgio Costa in via Azzo Gradino 48, nel corso dell’Assemblea Cittadina di Coalizione Civica Bologna.

Il punto prelievi del poliambulatorio di via Montebello è l’unico disponibile per l’utenza del centro storico di Bologna e forniva un servizio giudicato puntuale ed efficiente. Perché si è operata una riduzione di questo servizio, da 300 a poco più di 100 prelievi al giorno, con spostamento di tre sedute di prelievo alla Casa della Salute del Navile?
Il servizio di radiologia verrà preservato o sarà anch’esso spostato al Navile?
Quando sarà attivata la Casa della Salute di Porto Saragozza? E quali servizi comprenderà?

Chiediamo che il Quartiere Porto-Saragozza indica un Consiglio aperto ai cittadini sul punto prelievi di via Montebello, sulla Casa della Salute e sullo stato dei servizi sanitari nel Quartiere.

Chiediamo che sia istituito un gruppo di lavoro che permetta ai cittadini di partecipare alle scelte che riguardano la futura Casa della Salute Porto-Saragozza e alle decisioni che incidono sulla disponibilità dei servizi sanitari nel nostro territorio.

[Grazie a Caterina Bonori per il video]

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi