Al presidio “Riforma scuola: promesso, disastro!” perché la scuola ci piace pubblica

By 12 Maggio 2017notizie


Oggi presidio di “benvenuto” all’ex Presidente del Consiglio Renzi che insieme alla Ministra dell’Istruzione Fedeli sarà al Teatro Testoni per magnificare gli “splendidi risultati” della Buona Scuola, in particolare nel segmento 0-6 anni per il quale si consolida il sistema integrato che finanzia le scuole private impoverendo quelle pubbliche.
Di questo sistema Bologna è pioniera e l’Amministrazione del Sindaco Virginio Merola e della Vicesindaco Marilena Pillati prosegue questa strada anche con atti recentissimi, come gli ulteriori finanziamenti alle scuole dell’infanzia private e agli asilo nido privati. Contro questi provvedimenti della Giunta Merola ci siamo espressi e ci batteremo.
Oggi saremo al presidio e invitiamo tutte e tutti a partecipare!


Presidio “Riforma scuola: promesso, disastro!”
PRESIDIO
venerdì 12/05 h.14.45
via Matteotti 7, Bologna (davanti al liceo Sabin)

Venerdì 12 maggio la ministra del’istruzione Fedeli e l’ex presidente del consiglio Renzi saranno a Bologna al teatro Testoni per qualche ora di autocelebrazione pregna di autoreferenzialità sul (presunto) successo della riforma 0-6 anni. Cosa c’è da celebrare in una riforma che permette il transito dei finanziamenti pubblici degli enti locali a scuole private, con il banale pretesto dell’allargamento dei posti disponibili? I risultati della riforma si cominciano già a vedere, vedi la recentissima delibera del Comune di Bologna che verserà tanti soldi nelle tasche delle private bolognesi, in barba al risultato del Referendum.

Non ci stiamo. Del “detto, fatto” ne abbiamo abbastanza; hanno fatto, ma hanno fatto danni. Il governo Renzi e le ministre Giannini prima e Fedeli dopo non fanno che continuare nella direzione tracciata anni fa: una scuola sempre meno pubblica, sempre meno per tutti, che agisce negli interessi delle aziende, che fa retorica senza stanziare un soldo che sostenga interventi reali.

Hanno detto…

“L’anno scolastico partirà perfettamente in tempo”
Promesso…NON fatto!

“Aboliremo il precariato nella scuola!”
Promesso…NON fatto!

“Assumeremo insegnanti meritevoli per concorso già dal 2016’’
Promesso…NON fatto!

“Le prove INVALSI non valuteranno gli alunni”
Promesso…NON fatto!

“I nuovi docenti avranno una formazione retribuita e di qualità”
Promesso…NON fatto!

“L’Alternanza Scuola – Lavoro è una grande occasione!”
Promesso…NON fatto!

LORO FESTEGGIANO, NOI CONTINUIAMO A LOTTARE.

Domani le realtà bolognesi che difendono una scuola veramente pubblica, laica e di qualità scenderanno in piazza.

Assemblea della scuole di Bologna
Campagna Noi Restiamo Bologna
Cobas Scuola Bologna
Collettivo studentesco Senza Nome CSENO
Comitato bolognese Scuola e Costituzione
Coordinamento Precarie/i Scuola Bologna
Link Bologna Studenti Indipendenti
USB Scuola Bologna

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi