Caserma SANI: sgombero assurdo e autoritario

By 24 Dicembre 2019notizie

Coalizione Civica esprime solidarietà alle cittadini e ai cittadini che da metà Novembre (tenendo fede al patto preso con la Giunta, che invece non ha mantenuto la sua parola) hanno restituito lo spazio della Caserma Sani alla città, riaprendola e riempiendola di vita e pratiche di autogestione.

In questi giorni di festa, l’Amministrazione comunale, la Prefettura e la Questura decidono di festeggiare reprimendo esperienze comunitarie, preferendo condannare il nostro patrimonio urbano alla polvere e all’abbandono.
Infatti, sembra imminente l’ennesimo sgombero di una lunga serie che ha macchiato l’anima solidale della città.

I/le occupanti rispondono chiamando la città alla mobilitazione con varie iniziative (per esempio, le ormai famose colazioni resistenti). Noi, in tutto questo, sappiamo da che parte stare e ci schieriamo con loro.

Come Coalizione Civica, chiediamo che ci sia un’inversione di rotta e che si eviti uno sgombero assurdo e autoritario. Perché se c’è un momento dell’anno in cui le ruspe in stile salviniano sono ancora più spaventose, quello è proprio Natale.

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi