Iscrizione anagrafica richiedenti asilo: approvato ordine del giorno

By 13 Maggio 2019notizie

Da gennaio chiediamo che il Comune di Bologna proceda, secondo un’interpretazione costituzionalmente orientata del cosiddetto decreto sicurezza, all’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo, dando quindi la possibilità a chi è regolarmente soggiornante nel nostro paese di accedere senza ostacoli ai servizi essenziali.
Lo chiedono da tempo tutte le realtà che si occupano di accoglienza sul nostro territorio e alcuni comuni si sono già avviati su questa strada.
Su questo si è da poco pronunciato il tribunale di Bologna ordinando l’iscrizione di due ricorrenti che si erano visti negare la residenza.
Oggi, finalmente, si è pronunciato anche il Consiglio Comunale con l’approvazione dell’ordine del giorno di Coalizione Civica.
Continuiamo a pensare che si sarebbe potuto fare prima e con più coraggio, ma siamo contenti che oggi il Comune abbia intenzione di inaugurare una nuova prassi che permetterà a chi viene già da enormi sofferenze di poter accedere ai servizi essenziali, senza bisogno di ulteriori ricorsi.

intervento in aula del Consigliere Federico Martelloni

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi