La scuola che c’è e quella che vorremmo

By 26 Ottobre 2017notizie

 

Sabato 28 Un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza – Bologna ci invita a discutere di scuola pubblica, quella che c’è e quella che vorremmo, la “buona scuola” e la scuola giusta: quella della Costituzione.
Dalle 10.00 alle 18.30 in via Battindarno 123.


La scuola che c’è e quella che vorremmo -assemblea programmatica
Sabato 28 Ottobre 2017 dalle 10:00 alle 18:30
Sala Falcone e Borsellino – via Battindarno 123 – Bologna

Bologna 28 ottobre
Assemblea programmatica
“LA SCUOLA CHE C’E’ E QUELLA CHE VORREMMO”

L’assemblea e’ aperta, e avrà’ un carattere programmatico. Verranno cioè esaminati punti e proposte che confluiranno nel percorso nazionale.

L’iniziativa fa parte di CENTO PIAZZE PER IL PROGRAMMA, la proposta lanciata da Anna Falcone e Tomaso Montanari, che tra assemblee e adesioni alla piattaforma online, ha come obiettivo un appuntamento nazionale fissato per sabato 18 novembre 2017 a Roma

—————————–@—————————
Bologna 28 ottobre
Assemblea programmatica
“LA SCUOLA CHE C’E E QUELLA CHE VORREMMO”
sala Falcone e Borsellino, via Battindarno 123 – ore10/18.30

“Rimuovere gli ostacoli che impediscono
il pieno sviluppo della persona umana”

“Un paese che distrugge la sua scuola non lo fa mai solo per soldi, perché le risorse mancano, o i costi sono eccessivi. Un paese che demolisce l’istruzione è già governato da quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere”
(Italo Calvino, la Repubblica, 15 marzo 1980)

Un invito a ragionare su cosa accade nel mondo della scuola e più in generale dell’istruzione pubblica segnata da tagli, abbandono scolastico, processi di privatizzazione ormai espliciti, sfruttamento del lavoro giovanile nelle ore di alternanza scuola-lavoro, burocratizzazione del lavoro degli insegnanti e degrado dei servizi e delle strutture scolastiche.
Nulla a che fare con le prescrizioni della nostra Costituzione.
Un invito a predisporsi al dialogo partecipando al dibattito sulle considerazioni e sulle proposte che verranno da insegnanti, studenti, genitori, associazioni, comitati, pedagogisti, giuristi…
Da tempo ci opponiamo alle politiche che hanno investito la scuola pubblica negli ultimi 25 anni. Ora abbiamo l’occasione per riflettere, all’interno del percorso programmatico ” cento piazza per il programma” su come invertire radicalmente rotte rivelatesi fallimentari, rivendicando al contempo, il rispetto e l’attuazione concreta dei valori sanciti dagli articoli 3, 33, e 34 della nostra Carta costituzionale.

Programma:
ore 10: Apertura dei lavori: Presentazione della giornata e apertura dei lavori

  • Massimo Villone, “la scuola delineata dalla Costituzione”
  • Marina Boscaino, legge di iniziativa popolare “Per la scuola della Costituzione”
  • Andrea Torti, proposta di legge sul “Diritto allo studio universitario”
  • Stefania Marianucci, “la crisi della partecipazione dei genitori al governo della scuola”

interventi dal pubblico

ore 14: ripresa dei lavori:

  • Franco Lorenzoni: “a scuola nessuno é straniero”
  • Valeria Pritoni, “educazione alla parità di genere e rispetto delle diversità”

interventi dal pubblico

  • Francesca Picci, “ci rubano il futuro”
  • Francesca Coin, “alternanza scuola/lavoro”

interventi dal pubblico

  • Rossella Latempa, “da insegnanti a facilitatori: la learnification”
  • Lorenzo Varaldo, la scuola che interessa a chi detiene il potere economico e politico

dibattito e conclusioni

Chi vuole puó inviare a democraziaeuguaglianza.bo@gmail.com un contributo scritto che verrá pubblicato sulla PF dell’evento e che potrà riassumere nel corso del dibattito.

BOLOGNA, 28 OTTOBRE 2017
SALA FALCONE E BORSELLINO – Via Battindarno 123
Ore 10/18,30

L’incontro è promosso da
“Un’alleanza popolare per la democrazia e l’uguaglianza” di Bologna

Dal 25 settembre, sul sito nazionale, é possibile aderire al percorso proposto nel corso dell’Assemblea tenuta al teatro Brancaccio il 18 giugno scorso:

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi