L’Eremo di Ronzano apre ai migranti, Fra Benito Fusco parteciperà a RiapriAMOLàbas

By 8 Settembre 2017notizie

Chiunque sia stato all’Eremo di Ronzano – Bologna anche una sola volta sa come in quel posto alberghi un alto senso della spiritualità. Un luogo dove mettendo semplicemente in pratica il comandamento dell’amore, “Ama il prossimo tuo come te stesso”, a breve verranno accolti i richiedenti asilo.

Lo racconta Fra Benito Fusco stamattina a Maria Centuori del Corriere di Bologna: “Finalmente faremo un bel regalo a papa Francesco e a noi stessi: con un impegnativo progetto d’accoglienza e formazione di almeno tre anni, ospiteremo e accoglieremo tra i venti e i trenta profughi all’Eremo di Ronzano”.

Questo è molto di più in realtà, è un regalo e un esempio per tutta Bologna: un esempio d’amore.

p.s. Domani Fra Benito sarà a RiapriamoLàbas – Grande Manifestazione perché il progetto “è anche una risposta preventiva agli sgomberi violenti che ci sono stati ultimamente in città come per Làbas e Laboratorio Crash. I ragazzi di Làbas in questi anni hanno dato risposte a un’esigenza, da lì sono passati e sono stati accolti ragazzi che conosco. Uno sgombero non può essere la soluzione dove c’è stata un’ingiustizia istituzionale e sociale.”

Emily Clancy_ Consigliera Comunale

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi