METROPOLIS, Bologna 2030 – 2, 3, 4 ottobre Parco della Montagnola

By 25 Settembre 2020notizie

METROPOLIS, Bologna 2030
2, 3, 4 ottobre Parco della Montagnola
Un incontro di idee, mille visioni per la città.

Metropolis, Bologna 2030 è la tre giorni di Coalizione Civica Bologna.
Un incontro di idee, mille visioni per la città. Per costruire insieme l’agenda politica per le prossime generazioni.

“Tu, cosa vorresti per Bologna?”. Si aprirà con una domanda la tre giorni di Coalizione Civica per Bologna, il 2, 3 e 4 ottobre nella cornice del Parco della Montagnola.
Incontri, dibattiti, tavoli di discussione e poi presentazioni di libri, live e momenti conviviali, per costruire insieme un’agenda politica per il futuro di Bologna.
Una città accessibile, sostenibile, inclusiva, dove trovare un lavoro e una casa degna.
Bologna è ricca di idee e di sperimentazioni, l’attivismo è in mezzo a noi. Metropolis, Bologna 2030 vuole tracciare un filo rosso che connetta le tante istanze attive in città e offrire uno spazio di confronto aperto sui temi centrali per il futuro della nostra comunità.

L’evento è totalmente autofinanziato, Coalizione Civica ha scelto di attivare un crowdfunding per il sostegno delle spese: contribuisci anche tu! www.derev.com/metropolis-bologna-2030


PROGRAMMA 

DOMENICA 4 OTTOBRE
*** Attenzione, abbiamo anticipato di un’ora i dibattiti serali causa pioggia prevista in tarda serata ***

16.00 Ingresso e accoglienza

16.30 – 18.00 RESTITUZIONE TAVOLI DI CONFRONTO @ Montagnola Republic

17.30 – 19.30 PRESENTAZIONI DI LIBRI @ Frida nel Parco

17.30 I signori delle città. La prima inchiesta completa sul potere e i segreti delle fondazioni bancarie di Alessandro Di Nunzio e Diego Gandolfo, ed. Ponte alle Grazie.
Ottantotto fondazioni, centinaia di città: da Milano a Palermo, da Torino a Roma, da Bologna a Napoli, passando per i piccoli centri come Lucca, Civitavecchia o Jesi. Un’indagine nazionale sul lato oscuro della filantropia italiana. I due autori, rivelando al lettore il backstage del loro lavoro investigativo, indagano su un potere inaccessibile che gestisce privatamente un enorme patrimonio collettivo.
Ne discute con gli autori Francesco Gentilini, Coalizione Civica Bologna.

18.30 Pescatori di uomini di Mattia Ferrari con Nello Scavo, ed.Garzanti
Il 9 maggio 2019, i volontari sulla Mare Jonio, la nave della piattaforma della società civile Mediterranea, individuano nel tratto di mare tra la Sicilia e la Libia un gommone in avaria con 30 migranti. «Da dove venite?» viene chiesto loro. «Dall’inferno», rispondono. Tra i primi a portare aiuto c’è un giovane prete che si è imbarcato come cappellano di bordo: don Mattia Ferrari.
Ne discutono con gli autori Alice Vignodelli e Mario Pozzan di Mediterranea.

18.45 – 20.00 DIBATTITO @ Palco centrale Montagnola Republic
Verità per Giulio, Free Patrick Zaki.
Intervengono: on. Erasmo Palazzotto Presidente Commissione d’Inchiesta Parlamentare sul Caso Regeni, Domitilla Brandoni ADI Bologna (Associazione Dottorandi e Dottori di ricerca in Italia), prof. Rita Monticelli del Master Gemma, in collegamento video Riccardo Noury di Amnesty International.
Coordina Barbara Spinelli, avvocata per i diritti umani.

20.15 – 22.00 DIBATTITO @ Palco centrale Montagnola Republic
METROPOLIS, BOLOGNA 2030.
Intervengono: Emily Clancy (Consigliera comunale, Coalizione Civica per Bologna), Amelia Frascaroli (Consigliera comunale, Città Comune), Massimo Bugani (Consigliere comunale, Movimento 5 Stelle), Dora Palumbo (Consigliera comunale, Gruppo Misto Nessuno resti indietro), Elly Schlein (Vicepresidente Regione Emilia Romagna, Emilia Romagna Coraggiosa), Silvia Zamboni (Consigliera Regione Emilia Romagna, Europa Verde), Virginio Merola (Sindaco di Bologna).
Modera Alessandro Canella (Radio Città Fujiko).

Per tutti gli eventi nel palco centrale (dibattiti serali e concerti) potete prenotare mandando un messaggio WhatsApp al numero 347.8851268, specificando:

  • Nome e cognome
  • Numero di telefono
  • Numero dei posti da prenotare_____________________________________________________________________________

VENERDì 2 OTTOBRE

17.30 Ingresso e accoglienza

18.00-19.30 TAVOLI DI CONFRONTO @ Montagnola Republic

Capitale urbano? Riprendiamoci la città (metropolitana) – Urbanistica, spazi, geografie
Intervengono: Paola Bonora (geografa), Piergiorgio Rocchi (Coalizione Civica Bologna e Comitato Rigenerazione no speculazione), Werther Albertazzi (Plaq – aps), Matteo Proto (geografo Unibo), Roberta Fusari (architetto), Detjon Begaj (consigliere Coalizione Civica Quartiere S. Stefano), Federico Montanari e Giuseppe Scandurra (Gruppo urbanistica Coalizione Civica Bologna), Gianluca Burgio (urbanista), Giovanna Anceschi (Comitato Rigenerazione no speculazione), Agathe Gillet (Consulta Cinnica), Pensare Urbano laboratorio sul diritto alla città.
Coordina Michele Pompei

Lavorare e vivere nella città dei servizi – internalizzazione e integrazione di socio-educativo e socio-sanitario
Intervengono: Andrea Garofani, Brunella Guida e Barbara Berardi (Gruppo Salute Coalizione Civica Bologna) Gruppo Welfare Coalizione Civica Bologna, Gianluca de Angelis (ricercatore indipendente diritto del lavoro), Serena Saggiomo (Who Cares collettivo di autoinchiesta sul lavoro sociale), Paolo Coceancig (Educatori Uniti Contro I Tagli), Francesca Iorio (campagna Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali), Riccardo Mancuso (Riders Union Bologna).
Coordina Ramona Ruggeri

Il corpo e la città – Genere, intersezionalità, accessibilità per la Bologna di tutt*
Intervengono: Valeria Roberti (Centro Risorse LGBTI), Porpora Marcasciano (MIT), Eleonora Calamandrei (MALAconsilia – Consutoria Studentesca Autogestita), Angela Balzano (ricercatrice femminista), Luca Mozzachiodi (Associazione 20 Pietre), Ilaria Faranda (UILDM).
Coordina Francesca Romana D’Amico

19.00-20.00 PRESENTAZIONE LIBRO @ Frida nel Parco
Dove Sei? di Roberta Lena, ed. People.
È un giorno qualsiasi, Roberta è indaffarata e sua figlia Maria Edgarda, per tutti Eddi, le dice: «Mamacita, parto per il Rojava». Il diario di una madre, il viaggio di una figlia partita per la Siria per combattere l’Isis a fianco del popolo curdo.
Ne discutono con l’autrice Marina D’Altri di Coalizione Civica Bologna e Adele Naldi attivista di Ya Basta Bologna.

20.00 – 21.30 DIBATTITO @ Palco centrale Montagnola Republic
La solidarietà ai tempi del Covid19
Intervengono: Fausto Tomei (Consigliere Coalizione Civica al Quartiere Porto Saragozza), Carlo Francesco Salmaso (Piazza Grande), Don Matteo Prosperini (Caritas), Andrea Giagnorio (Libera), Fra Giampaolo Cavalli (Antoniano), Christopher Ceresi (Brigate di Mutuo Soccorso), Sandra Soster (Cucine Popolari).
Coordina Alice Checchia di Don’t Panic – Organizziamoci!

21.45 LIVE
GIUNGLA
Giungla è il moniker di Ema Drei, cantautrice di stanza a Milano ma cresciuta musicalmente a Bologna. Giungla è un mondo ideale, aggrovigliato ma felice, espresso attraverso un pop minimale e un live show viscerale. Dopo aver pubblicato il suo EP di debutto “Camo” con l’etichetta Factory Flaws nel 2016 è entrata a far parte dell’etichetta londinese Some Kinda Love / Bad Life. Ora sta lavorando a un nuovo disco con il produttore Andy Savours (My Bloody Valentine, The Horrors): a Ottobre sono previste le sue prossime uscite.
A seguire selezione musicale di CARROT & BEBO de LO STATO SOCIALE

SABATO 3 OTTOBRE

16.30 Ingresso e accoglienza

17.00 – 18.30 TAVOLI DI CONFRONTO @ Montagnola Republic

La città di nuovo a scuola: in che modo, con quale cura, con quali mezzi?
Diritto allo studio e pari opportunità
Intervengono: Giancarlo Vitali Ambrogio (Gruppo scuola Coalizione Civica Bologna), Claudia Pratelli, (Assessore politiche educative e scolastiche, Municipio III Roma), Roberta Roberti (insegnante, gruppo misto del Consiglio comunale di Parma), Lorenzo Grilli (Comitato Bolognese Scuola e Costituzione), Katia Raguzzoni (Coordinamento dei/delle Presidenti dei Consigli d’Istituto di Bologna e provincia), Patrizia Guerra (Cinnica! Libera consulta per una città amica dell’infanzia), Ex Comitato Art. 33, Alberto Ronchi (insegnante precario), Serena Esposito (insegnante e attivista del doposcuola TPO), Eulalia Grillo (Possibile), Thomas Pulli (pastore nella comunità Rom di villa Erbosa), Silvia Raimondi (centri “bambini-famiglia”), Micol Tuzi (pedagogista), Chiara Valerio (insegnante), Gaetano Passarelli (insegnante).
Coordinano Marina D’Altri (Coalizione Civica Bologna) e Giovanni Cocchi (insegnante)

Casa per tutt*: le politiche abitative della Bologna del futuro.
Intervengono: Marta Nalin (assessora alla casa Padova), Sarah Gainsforth (autrice di Air BnB città merce), Michele Cirinesi (segretario Unione degli Inquilini), Gianluigi Chiaro (esperto di politiche abitative), David Pierinelli, vice presidente di ASPPI Bologna.
Coordina Fabio D’Alfonso (Pensare Urbano laboratorio per il diritto alla città)

Ambiente e mobilità per il futuro di Bologna.
Intervengono: Vincenzo Balzani (Università di Bologna), Roberta Bartoletti (Rigenerazione No Speculazione), Luca Tassinari (AMO Bologna), Simona Larghetti (Consulta della bicicletta di Bologna), Pasquale Pagano (XR Bologna), Andrea Ragona (Assessore mobilità comune di Padova), Vittorio Marletto (Verdi Bologna), Beatrice Trentin ed Emiliano Maneri (Fridays for Future).
Coordina Marco Trotta consigliere Coalizione Civica per Bologna Q.re San Donato San Vitale

18.30 – 19.45 PRESENTAZIONE LIBRO @ Frida nel Parco
Fa un po’ caldo. Breve storia del riscaldamento globale e dei suoiprotagonisti.
di Federico Grazzini e Sergio Rossi, Fabbri Editori.
Ne discutono con gli autori Gaia Masullo (Fridays For Future) e Irene Soldati (Coalizione Civica, attivista ambientale)

20.15 – 21. 45 DIBATTITO @ Palco centrale Montagnola Republic
Lavoro e disuguaglianze – Organizing to win! Il futuro del lavoro nella città di Bologna
Partecipano alla tavola rotonda: Victoria Oluboyo, Filippo Miraglia (Arci), Gabriel De Paris (Riders Union Bologna), Serena Saggiomo (Who Cares collettivo di ricerca sul lavoro sociale), Campagna Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni culturali, delegato (Filcams-Cgil) Bologna Fiere, Gianni Zardoni (delegato FIOM CGIL Sampsistemi – Gruppo Maccaferri), Barbara Gasparoni (delegata FIOM CGIL FIAC srl – Gruppo AtlasCopco).
Coordina Federico Martelloni, consigliere comunale Coalizione Civica per Bologna.

22.15 LIVE CONCERT
The Long Road Arkestra live
Questo live inedito ispirato dalla colonna sonora del film documentario “The Long Road to the Hall of Fame” (Italia, 2015, 68mn) di Reda Zine, è concepito come uno storytelling che restituisce le diverse influenze che hanno determinato transizioni ed evoluzioni della “musica nera”.
The Long Road Arkestra : Piero Bittolo Bon (Alto Sax, Bass Clarinet, Bass Flute) Davide Angelica (Electric Guitar) Salvatore Lauriola (Electric Bass) Gaetano Alfonsi (Drums) Reda Zine (Reading/Video)


INSTALLAZIONI PERMANENTI
• Infopoint Gruppo Salute
La sanità secondo noi: ascolto, accoglienza, solidarietà, professionalità, efficenza, universalità.
Il Gruppo Salute ha organizzato per Metropolis 2030 un infopoint.
I suoi e le sue componenti saranno sempre presenti per informare chiunque sia interessato a confrontarsi, informare e raccontare la propria esperienza con i servizi sanitari e socio sanitari della nostra città.

 

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi