Paradosso trasparenza sulle nomine. Prima si sceglie il candidato e poi si fanno le audizione. Alla faccia della #TrasparenzaInComune

By 1 Dicembre 2016post nel blog

Come titola oggi il Il Resto del Carlino:
Paradosso trasparenza sulle nomine.
Le audizioni pubbliche che avevamo ottenuto come Coalizione Civica Bologna – importante strumento di trasparenza e assunzione di responsabilità nelle nomine di competenza del sindaco – sono state trasformate in conferenze stampa di presentazione del candidato già scelto.
Alla faccia della #TrasparenzaInComune

 

Paradosso trasparenza sulle nomine. Prima si sceglie il candidato e poi si fanno le audizione. Alla faccia della #TrasparenzaInComune

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi