Passante, anche l’ordine dei medici chiede di applicare principio di precauzione per tutelare la salute

By 14 Marzo 2017post nel blog

E quindi, alla fine, dopo Fiorella Belpoggi (Istituto Ramazzini): “Un anno per l’indagine epidemiologica”, le considerazioni di Vincenzo Balzani: “Mette a rischio la salute”, le serie perplessità di Ausl e Arpae: “Mancano elementi per una valutazione del rischio sanitario”, ora anche l’Ordine dei Medici di Bologna chiede lo stop di un anno al Passante per valutare l’impatto sulla salute di 25.000 veicoli al giorno, più di 9 milioni l’anno.
I pareri autorevoli non mancano, perché non ascoltarli? Valgono più i profitti di una società per azioni come Autostrade o la salute dei cittadini e delle cittadine?

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi