Venerdì 27, anche a Bologna, 3° Sciopero Globale per il Clima

By 25 Settembre 2019notizie

“Possiamo ancora sistemare le cose.”

Questo è il messaggio che Greta Thunberg ci manda in questo video.
Mentre i “potenti” della Terra, riuniti all’ONU, non riescono ad affrontare l’emergenza climatica con soluzioni concrete, sono le studentesse e gli studenti di tutto il mondo ad incarnare la voce della protesta e della speranza in un futuro migliore.

Anche a Bologna è così: Fridays for Future Bologna ha organizzato, in occasione del 3° Sciopero Globale per il Clima, un corteo che questo venerdì colorerà le strade della nostra città.

“Spendiamo in sussidi per combustibli fossili mille volte la cifra che viene spesa per finanziare soluzioni naturali e sostenibili.”

In una città come Bologna, con gravi problemi di inquinamento dell’aria e dove le aree verdi vivono sotto la perenne minaccia della cmentificazione, dovremmo capire cosa intende Geroge Monbiot quando, nel video sopracitato, dice che, per combattere gli effetti della crisi climatica, “esiste una macchina magica che riduce la presenza di CO2, produce ossigeno, costa molto poco e si costruisce da sola: si chiama Albero.”

Per ricordarcelo, nella giornata di mercoledì 25, Fridays for Future, Extinction Rebellion e Studenti per l’Ambiente hanno portato le loro richieste in Commissione Consiliare.
Come Coalizione Civica abbiamo sostenuto e sosterremo in Consiglio Comunale le loro richieste, a partire dall’adozione unitaria della Dichiarazione di emergenza climatica proposta a tutte le Amministrazioni Pubbliche da Extinction Rebellion.

“Ogni gesto conta. Quello che fai tu, conta!”

Siamo d’accordo con te Greta, per questo saremo tutte e tutti in piazza questo venerdì!
Venerdì 27 settembre alle 9.30 appuntamento in Piazza San Francesco.


3º Sciopero Globale per il clima – Bologna
Venerdì 27 Settembre 2019 dalle 09:30 alle 09:30
Piazza San Francesco, Bologna. Bologna, Italy

Come Fridays for Future Bologna invitiamo tutte le soggettività che attraversano le nostre città a scendere in piazza il 27 settembre, alle ore 9:30 in Piazza San Francesco, per il Terzo Sciopero Globale per il clima. Scendiamo in piazza per chiedere un reale cambio di sistema e non del clima, a livello nazionale e globale, con politiche che portino a una transizione energetica entro il 2030, pagata dai pochi responsabili e non dalle tante e dai tanti vittime di questo sistema. E vogliamo che questa transizione non sia fatta a discapito di lavoratrici e lavoratori, non creando orde di disoccupati, ma tutelando posti di lavoro e implementandone i diritti. Ma anche a livello cittadino vogliamo un cambio di rotta ben chiaro:

  • Vogliamo trasporti gratuiti, ecologici e capillari, unica vera soluzione all’inquinamento causato dalle automobili
  • Vogliamo un netto stop alle grandi opere inutili e inquinanti sul nostro territorio: il Passante di Mezzo e la cementificazione dei Prati di Caprara
  • Vogliamo che si smetta con la scellerata politica di apertura di nuovi supermercati sul nostro territorio
  • Vogliamo che Hera metta in atto una transizione verso le energie rinnovabili, per ottenere il 100% nel più breve tempo possibile.
  • Vogliamo un’istruzione e una ricerca pubblica, libera e nettamente rifinanziata. Vogliamo che l’Università di Bologna termini qualsiasi collaborazione o tirocinio con aziende inquinanti. Lo stesso per gli istituti superiori per quanto riguarda l’alternanza scuola-lavoro.

Per questo vi chiediamo di scendere in piazza con noi e diffondere le nostre rivendicazioni con condivisioni, azioni e in tutti gli altri modi possibili!

Ci troviamo venerdì 27 settembre in Piazza San Francesco! Il percorso sarà Piazza San Francesco – Marconi – Viali – Porta San Donato – Belle Arti – Moline – Piazza Verdi

Non si possono portare bandiere di sindacati, partiti e associazioni! Dimostriamoci tutti uniti!

Utilizzando il sito e continuando nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi